Brand Awareness: cos’è la notorietà di marca

Brand Awareness

Cos’è la Brand Awareness

Quando si parla di brand awareness, spesso ci si riferisce alla notorietà di una certa marca in un determinato settore o in rapporto ad altre marche ed è del tutto corretto. Negli Smartphone Apple ha una brand awareness maggiore di Xiaomi. Nelle scarpe sportive la notorietà di Nike supera quella di Adidas e così via.

Cerchiamo di  contestualizzare la Brand awareness all’interno dell’ambito in cui nasce ovvero la Brand Knowledge (Conoscenza di marca). La Brand knowledge è una qualità del brand e si compone di due aspetti:

La Brand awareness che risponde alla domanda: Quanto il brand è conosciuto?

La Brand Image che risponde alla domanda: Cosa pensano di preciso gli utenti di un certo brand?

 

Come si misura la Brand Awareness

Come capiamo se un brand è più o meno conosciuto rispetto ad altri? Questo aspetto è molto importante per le aziende che detengono determinati brand ed è ancora più importante che la notorietà di marca sia mantenuta alta. Perché?

La risposta è semplice. Nel momento del bisogno, quando il consumatore si trova a decidere cosa acquistare per soddisfare le sue necessità, pensa ad una serie di marche/prodotti alternativi che potrebbero soddisfarlo.

Per l’azienda quindi è molto importante comparire nella mente del consumatore in quel momento.

Quando il consumatore pensa a soddisfare un certo bisogno, spesso gli viene subito in mente una marca rispetto ad altre. Facciamo un esempio:

Sono in casa, d’estate. Fa caldo. Ad un certo punto ho voglia di gelato, comincio a pensare quale gelato potrei comprare al supermercato. Mi viene subito in mente Algida. Subito dopo penso al Magnum alle mandorle e ho già l’acquolina.

Vado al supermercato e conosco perfettamente la confezione del Magnum. Marrone, con gli angoli smussati e la scritta “Magnum” dorata. La individuo immediatamente, la prendo e me la porto a casa.

Ci sono altri brand nell’industria gelatiera, Sammontana, Grom, Motta etc ma io ho pensato immediatamente ad Algida. Come mai? Il fatto è che quando si parla di gelato a me viene immediatamente l’associazione con quel brand. Non ci posso fare niente. Quel brand per me è “Top of mind”.  Tenete bene in mente questo esempio.

 

Brand awareness un esempio pratico

Quando si tratta di calcolare la brand awareness di un certo brand, le società di ricerca di mercato ricorrono alla piramide del noto economista americano David Aaker e a una serie di domande che pongono ai soggetti in target

Brand-awareness-david-aaker

Piramide della Brand Awareness di David Aaker

La situazione Top of mind si ha quando alla domanda

Se pensi al mondo dei gelati, qual’è il primo brand ti viene in mente?

gli utenti risponderanno ALGIDA. In questo caso Algida è Top of mind. Si trova cioè al vertice della piramide ed è il primo brand che i consumatori richiamano alla mente quando si parla di gelati.

 

La situazione Brand Recall (unaided recall) si ha quando alla domanda

Quali brand di gelati conosci?

gli utenti includeranno ALGIDA tra le risposte scritte. In questo caso si parla di ricordo non sollecitato. Il consumatore cioè è in grado di richiamare in autonomia un certo brand e di collocarlo correttamente all’interno di una cerca categoria di prodotto

 

La situazione Brand Recognition (aided recall) si ha quando alla domanda

Tra le seguenti marche di gelato, quali conosci? Ben&Jerry, Grom, Sammontana, Algida, Motta

gli utenti includeranno Algida. In questo caso l’intervistatore sta aiutando l’intervistato a ricordare , sottoponendogli una serie di nomi.

 

Infine la situazione Unawareness of brand si ha quando a qualunque domanda l’intervistato non è in grado di riconoscere il Brand Algida…e Algida a quel punto avrebbe un bel problema.

 

6 modi intelligenti per aumentare la Brand Awareness

Se abbiamo un azienda già in funzione o ci stessimo approcciando per la prima volta al mercato, diventa fondamentale iniziare a far conoscere il proprio brand.

Sicuramente non siamo nella posizione di Kleenex o Post-it, due brand diventati talmente famosi che oggi vengono usati nel linguaggio comune per identificare la categoria di prodotto (sono due casi di volgarizzazione del marchio).

Allora capiamo se esistono dei modi smart per aumentare la nostra brand awareness quando siamo all’inizio del nostro percorso imprenditoriale.

Programmi Referral

Se siamo all’inizio del nostro percorso, un buon modo per aumentare la notorietà di marca è quello di spingere i nostri clienti a parlare di noi riconoscendogli un compenso. All’inizio del suo percorso Dropbox, riconosceva ai suoi utenti un extra spazio di 500MB per ogni utente che riuscivano a far iscrivere alla piattaforma con il loro codice. Questo meccanismo così semplice ha scatenato un enorme Passaparola e ha portato Dropbox a diventare la piattaforma che è oggi con milioni di utenti.

Creare infografiche

Le infografiche sono un modo moderno ed efficiente di rappresentare informazioni. Sono strumenti molto graditi nel mondo di internet e per questo vengono condivisi tantissimo anche su siti diversi da dove sono apparsi per la prima volta.

Modello di business freemium

Il modello di business legato al freemium  è particolarmente gradito alle società che operano esclusivamente su internet. consiste nel dare agli utenti una versione gratuita del vostro software, contenente i riferimenti della vostra azienda in vari punti. Se l’utente vuole eliminare i riferimenti per personalizzare al meglio l’utilizzo, passa ad un piano a pagamento. Pensate ai software di email marketing disponibili su internet. Quando usate i servizi gratuiti, le email vengono inviate con il logo della piattaforma mittente al fondo di ogni email. Un modo gratuito e velocissimo per farsi pubblicità.

Gadget brandizzati

Il modo più semplice di far conoscere il vostro brand in giro è la distribuzione di gadget personalizzati con il vostro logo. Spesso utili come giveaway alle fiere, diventano strumenti di comunicazione tanto più vengono utilizzati. Non sto parlando delle solite penne. Ad esempio una borraccia in alluminio con il vostro logo stampato è un gadget perfetto da regalare e che generà moltissima visibilità. Spesso infatti gadget di questo tipo non rimangono fermi su una scrivania come le penne ma vengono portati in giro e sfoggiati.

Social Media contests

Crea un contest sui social media. Invita gli utenti a postare una loro foto sul tuo canale e a ottenere più like possibili per vincere un premio. Gli utenti in gara condivideranno il link alla tua pagina social con tutta la loro cerchia di conoscenze per poter ottenere più voti. Tutta visibilità gratuita per te .

Advertising Pay per click

Potresti valutare l’idea di spendere una parte del tuo budget pubblicitario per delle sponsorizzate online, sui social o sui maggiori motori di ricerca . In questo modo sei certo di raccogliere lead profilati e interessati al tuo business.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

3 risposte

  1. 10 Maggio 2020

    […] un esempio pratico prendendo La brand extension di Nutella. Nutella è un brand che gode di una Brand awareness incredibile, cioè è un prodotto noto praticamente a tutti. Sfido a trovare qualcuno che non […]

  2. 8 Giugno 2020

    […] cola è uno dei brand con la brand awareness più alta in assoluto tanto da potersi permettere pubblicità in cui il marchio non viene mostrato […]

  3. 9 Luglio 2020

    […] LA seconda parola chiave in altre parole avrebbe lo scopo di aumentare e mantenere la propria Brand awareness. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la <a href="https://marketingaround.it/privacy-e-cookie-policy/">cookie policy.</a> Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi